Bottega Artigiana Tifernate

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

LA" NUOVA PORZIUNCOLA" A SAN FRANCISCO

BOTTEGA ARTIGIANA TIFERNATE: "RICREARE, NON COPIARE"
La sfida ambiziosa di poter ricreare  un'opera d'arte, con la stessa qualità visiva dell'originale utilizzando  metodi e ricette di lavorazione di una tipica bottega del 1400. Questa è la filosofia che fin dal 1991 ci ha portati a studiare e realizzare la PICTOGRAFIA. Dal 2005, con l'avvento dei grandi progetti, la Bottega Artigiana Tifernate, ha creato "Lazzari Studio
" con il quale ha realizzato i dipinti per la "Nuova Porziuncola", le opere del Castello Estense, Vilnius e Corea.
Ulteriori informazioni>

NEWS


Apri un corner o un negozio in Franchising.
Troverai esperienza e professionalità.
Ulteriori informazioni>



Vuoi lavorare con noi?
Hai studiato Arte? Invia il tuo C.V.
Sei un rappresentante?
Invia il tuo C.V.




A Settembre 2010 è stato siglato un accordo tra Bottega Artigiana Tifernate
e  Messaggero Distribuzione di Padova...

IL RINASCIMENTO A SEOUL
Il 18 Dicembre 2009 a Seoul, è stata inaugurata una grande mostra che vede esposte per la prima volta, 51 opere del Rinascimento Italiano ricreate dalla Bottega Artigiana Tifernate.
Ulteriori informazioni>

CASTELLO ESTENSE: "I CAMERINI DEL PRINCIPE"
Nel 2005, La Bottega Artigiana Tifernate, ha ricevuto l'incarico di ricreare alcune opere dipinte da Dosso Dossi, Bellini e Tiziano per il Principe Alfonso I d'Este, conservate all'interno del Castello Estense fino al 1571 e successivamente finite a far parte di collezioni private ed altri Musei nel mondo.
Ulteriori informazioni>


VILNIUS: "PALAZZO DUCALE"
Le ricreazioni su tela dei personaggi più importanti della Lituania sono state commissionate in occasione della ricostruzione del Palazzo Ducale di Vilnius.
Ulteriori informazioni>


LA "MADONNA DI PIAZZA" AL DUOMO DI MODENA
Uno dei primi, in ordine di tempo, lavori commissionati alla Bottega Artigiana Tifernate, è la ricreazione di due importanti opere d'Arte del Duomo di Modena:
La Madonna di Piazza;

La Madonna della Colonna.
     
Ulteriori informazioni>

Grande successo per la mostra:
"L'ARTE ALLO SPECCHIO"

Affreschi e tele dal Rinascimento

Capolavori d'ogni epoca nelle ri-produzioni degli artigiani umbri
svoltasi presso il
CERP: Centro Espositivo della Rocca Paolina in Perugia Centro
dal 6 dicembre 2010  al 13 Marzo 2011
Ulteriori Informazioni>     

LA "MADONNA DEL POPOLO"  DI PALMERINO DI GUIDO            
Il Comune di Assisi ha commissionato a Lazzari Studio la ri-creazione dell'affresco della Madonna del Popolo, da ricollocare nella posizione originale sull'edicola di Piazza del Comune. Considerata un'opera molto importante, soprattutto per i cittadini che vi andavano a pregare, l'opera era stata spostata per motivi di sicurezza e conservazione e oggi, si può ammirare all'interno della Pinacoteca Comunale.
Il posizionamento dell'affresco è avvenuto a Dicembre 2010.

Torna ai contenuti | Torna al menu